Urbanistica - Edilizia Privata - Demanio - Comune di Laveno Mombello

Comune | Settore Tecnico | Urbanistica - Edilizia Privata - Demanio - Comune di Laveno Mombello

SETTORE URBANISTICA - EDILIZIA PRIVATA - DEMANIO

RESPONSABILE DI SETTORE

  Telefono Fax email
Arch. Andrea Jelmini 0332/625.509 0332/626.042 andrea.jelmini@comune.laveno.va.it

Masci Lorena Istruttore Tecnico 0332/625.516
Spertini Cinzia Istruttore Tecnico 0332/625.518
Albini Antonella Collaboratore Amminstrativo 0332/625.519

RIFERIMENTI ORARI UFFICI E CONTATTI

 


Determinazione costo di costruzione Tariffa base anno 2020
Nuove tariffe oneri di urbanizzazione (in vigore dal 5 marzo 2006)
Tariffe diritti di segreteria   
Bollettino per versamento diritti segreteria  
Tariffe per la determinazione del canone di occupazione del suolo pubblico con strutture  (Regolamento Comunale - D.C.C. n. 92 del 02/12/2019)

MODULISTICA AGGIORNATA


PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO

COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO ASSOCIATA CON IL COMUNE DI BRENTA ED IL COMUNE DI SANGIANO

Presidente  ALBRIGO Arch. PAOLO
Componente  MOLINARI Geom. MAURIZIO
Componente  FANTONI Dott. Geol. PIER DAVIDE
Componente  SONVICO Dott. Agr. PAOLO

 

CRITERI E PROCEDURE PER L'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI BENI PAESAGGISTICI

Vincoli paesaggistici insistenti sul nostro territorio

In data 22 dicembre 2011, Regione Lombardia con propria deliberazione n. IX/2727 ha approvato il documento "Criteri e procedure per l'esercizio delle funzioni amministrative in materia di beni paesaggistici" comprensivo delle appendici A (modulistica e documentazione) e B (schede degli elementi costitutivi del paesaggio), in attuazione alla Legge Regionale n. 12/2005 e s.m.i., nonch? ai contenuti del Piano Paesaggistico Regionale approvato in data 19 gennaio 2010.

Il presente provvedimento sostituisce la precedente D.G.R. n. VIII/2121 del 15 marzo 2006 e costituisce normativa di riferimento per tutti gli enti ai quali sono attribuite le funzioni amministrative per il rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche e per l'irrogazione delle sanzioni, rispettivamente ai sensi dell'art. 146 e 167 del Decreto Legislativo n. 42 del 22 gennaio 2004 e successive modificazioni.

La D.G.R. n. IX/2727 definisce i ruoli della Regione e degli Enti Locali, specificando i sostanziali mutamenti delle procedure relative al rilascio dei provvedimenti paesaggistici.

Le procedure attualmente vigenti per il rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche
  • Procedura ordinaria di cui all'art. 146 del d.Lgs. n. 42/2004, in vigore dal 1 gennaio 2010
  • Procedura semplificata di cui al D.P.R. n. 31 del 13/02/2017, in vigore dal 6 aprile 2017 (AVVISO ).

Le istanze di autorizzazione paesaggistica dovranno essere accompagnate, obbligatoriamente, dalla documentazione indicata nell'allegato A della D.G.R. n. IX/2727 del 22.12.2011. L'esame di impatto paesistico dei progetti, redatto ai sensi della D.G.R. n. VII/11045, dovrà essere allegato solo ed esclusivamente alle pratica edilizie per interventi in zona non a vincolo paesaggistico. La presentazione di istanze non conformi o carenti della documentazione prevista dal citato accordo, comporterà l'improcedibilità della pratica.

Accordo Regione e Ministero per i Beni e le Attività Culturali

D.P.R. n. 31 del 13/02/2017, in vigore dal 6/04/2017

DGR n. IX/2727 del 22.12.2011

ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE

Anno_2013 Anno_2014
Anno_2015  Anno_2016
Anno_2017 Anno  2018
Anno 2019  
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (24 valutazioni)